CORSO RHINOCEROS – VICENZA

 Creazzo, VI, Italia
523,00
  •  13/10/2020 - 11/12/2020
  •  Corsi in aula
  •  24 h
  •  pc
  •  Proiettore
  •  Test

Descrizione

Supercar dalle linee sinuose, navi da crociera mastodontiche, gioielli dal design raffinato: sono solo alcuni dei modelli 3D che puoi realizzare con Rhinoceros, potente software per il disegno industriale.

Inizia tutto da uno schizzo, da un modello fisico o da una semplice idea che ti viene in mente. Tutto questo puoi trasformarlo in un render, animarlo e tradurlo in curve, superfici e solidi.

Se desideri imparare da zero la modellazione 3D, il Corso di Rhinoceros di Penta Formazione fa al caso tuo. Imparerai le basi del software attraverso concetti teorici che poi metterai in pratica con esercizi sul campo: alla fine del percorso formativo sarai completamente padrone del processo progettuale realizzativo.

 

Obiettivi

  • utilizzare i principali comandi di creazioni e editing delle curve e delle superfici NURB;
  • comprendere e applicare ai tuoi modelli i concetti di continuità geometrica;
  • comunicare in modo efficace le tue creazioni con aziende e progettisti;
  • produrre i tuoi oggetti utilizzando i numerosi servizi di stampa 3D.

 

Programma

  1. Capire ed utilizzare l'interfaccia di Rhinoceros. Leggere la riga del prompt. Pannelli Proprietà e Livelli. Utilizzo delle unità di misura e dei parametri di precisione e tolleranza. Disegno 2D di precisione con geometrie semplici (inserimento coordinate, snap griglia e snap oggetto). Utilizzo del manipolatore Gumball. Esercizio: disegno libero per prendere confidenza con interfaccia e uso delle viste 3D.
  2. Polilinee e la creazione di geometrie 2D complesse. Editing 2D con punti di controllo. Editing delle geometrie 2D (comandi di unione, esplosione, estendi, tronca, suddividi, creazione di gruppi, fillet, smusso, offset). Trasformazioni: muovi, ruota, scala e scala non uniforme. Esercizio: disegno di una pianta di un edificio o di un particolare meccanico nelle 3 viste.
  3. Creazioni dei principali solidi 3D (sfera, parallelepipedo, cilindro, piramidi toroide). Operazioni booleane (unione, differenza intersezione). Realizzare fillet, smussi, tagli e fori sui solidi 3D. Esplosione dei solidi e introduzione alla topologia delle superfici NURB. Esercizio: modellazione di un cacciavite.
  4. Creare con le curve NURB. Utilizzo avanzato dei punti di controllo. Editing avanzato delle curve NURB (continuità di curvatura, controllo di curvatura e di direzione, blend tra le curve, unisci curve, estrazione subcurve). Creazione delle estrusioni a partire da curve NURB. Editing delle superfici utilizzando comando tronca e suddividi. Unione di superfici. Controllo chiusura bordi. Esercizio: realizzazione e editing di solidi utilizzando superfici estruse.
  5. Creazione di superfici utilizzando i comandi Loft, Sweep a 1 binario e Sweep a 2 binari. Introduzione alle curve isoparametriche. Estrazione di curve da superfici. Superfici con continuità di curvatura. Analisi della qualità delle superfici. Esercizio: preparazione di una superficie per la fresatura a CNC.
  6. Generazione di superfici mediante Rivoluzione. Ricostruzione di curve e di superfici. Errori e deviazioni. Esercizio: modellazione di un dosatore manuale.
  7. Introduzione alle mesh. Preparazione di una polisuperficie per la stampa 3D. Conversione da superfici e polisuperfici a mesh. Comandi per la riparazione delle mesh. Esercizi: preparare un oggetto per la stampa 3D risolvendo problemi di chiusura e orientamento delle normali.
  8. Strumenti di disegno, quotatura e annotazione 2D e 3D. Integrazione verticale con gli altri software. Principali formati di esportazione 2D e 3D utilizzati nei vari settori. Risoluzione dei principali problemi di integrazione con gli altri software.

 

I docenti del corso sono designer professionisti con esperienza decennale nell'ambito della formazione aziendale e privata. Si occupano principalmente di design di prodotto, gioielleria, architettura e prototipazione. Sono, inoltre, Authorized Rhino Trainer (ART).