CORSO DI LETTURA DEL DISEGNO MECCANICO

 Schio, VI, Italia
657,00
  •  19/10/2020 - 17/12/2020
  •  Corsi in aula
  •  30 h
  •  pc
  •  Proiettore
  •  Test

Descrizione

Solo una corretta comprensione dei disegni meccanici permette poi di tradurli efficacemente in prodotti finiti e funzionanti.

Per questo, in un'azienda metalmeccanica è importante che diverse figure professionali siano in grado di leggere i progetti realizzati dall'ufficio tecnico.

Il Corso di lettura del disegno meccanico a Schio è rivolto a operai, programmatori di macchine utensili, impiegati tecnici e dell'ufficio acquisti che vogliono imparare a interpretare il disegno meccanico nel complesso e nei dettagli.

 

Al termine del corso saprai interpretare correttamente i disegni meccanici, complessivamente e nei particolari progettuali. Inoltre, svilupperai le capacità di lettura del disegno meccanico attraverso insegnamenti teorici e pratici.

 

Gli argomenti trattati in questo corso:

  • Norme UNI e ISO; formati carta, definizioni e principi riguardanti i disegni tecnici, tipi linee, unità di misura (S.I., millimetro, sottomultipli mm), scale dimensionali
  • Le assonometrie, le proiezioni ortogonali ed esempi di svolgimento, esercitazioni pratiche di lettura di disegno di singoli particolari, sezioni, campitura, quotatura (linee di misura e di riferimento, tipi di quotatura in serie, in parallelo, combinata, quote e loro disposizione)
  • Caratteristiche meccaniche dei materiali metallici: resistenza a trazione, durezza ecc. Cenni sui loro trattamenti termici.
  • Cenni su utilizzo e rappresentazione sia di cuscinetti che di ruote dentate nelle applicazioni meccaniche.
  • Tipologia di collegamenti (chiavette, linguette, alberi scanalati, spine, perni), viti e bulloni, rosette e dispositivi antisvitamento, tipi filettature, filettatura Metrica, tolleranze generali di lavorazione, tolleranze geometriche e dimensionali, rugosità delle superfici.
  • Introduzione ai sistemi CAD e alla modellazione solida.
  • Strumenti di misura: tipi ed uso con prove pratiche (metro, calibro, micrometro, goniometro, contafiletti, spessimetro, raggi metro), lettura di disegni meccanici e cartiglio con descrizione analitica degli elementi riportati (materiali, stato delle superfici), analisi tecnica di un complessivo meccanico.
  • Esercitazioni pratiche che comprendono: quotatura di disegni con sezioni e viste, esercizi di lettura individuale e/o di gruppo di complessivi meccanici, esercizi di rilievo dal vero e rappresentazione di particolari meccanici eseguiti a mano libera.

 

docenti del corso di lettura del disegno meccanico sono professionisti che da diversi anni lavorano nel settore occupandosi di formazione e consulenza rivolta a studenti, adulti e aziende.

Durante il corso alternano la teoria alla pratica dando la possibilità ai partecipanti di vedere casi reali in prima persona applicabili nel contesto lavorativo.