Come impostare e sviluppare un business plan per le PMI

 Via Jacopo dal Verme, 7, Milano, MI, Italia
360,00
  •  17/12/2021 - 18/12/2021
  •  Aula Virtuale
  •  16 h
  •  Info

Descrizione

Prezzo e condizioni

Il corso di 16 ore ha un prezzo di 360 euro più IVA. Possono essere possibili sconti per classi con oltre 6 allievi.

 

Per chi è il corso e cosa tratta

Chi fa impresa, anche se si tratta di PMI, sente più spesso parlare di business plan. Questo è uno strumento che viene ormai sempre più richiesto dagli investitori, banche in particolare e dalle stesse controparti commerciali. Da evidenziare che la prima funzione del business plan è quella di essere soprattutto uno strumento interno per l’imprenditore: aiuta infatti a valutare il progetto imprenditoriale, a definire e monitorare il suo piano di sviluppo, a gestire le risorse investite, oltre che a programmare le azioni organizzative, produttive e commerciali tra i quali anche la sua presentabilità al sistema bancario.

Il corso si rivolge a tutti coloro che vogliono approfondire il tema della pianificazione aziendale e apprendere come costruire il  proprio   piano   di  impresa:   dagli  imprenditori,   ai  vari   responsabili  di funzione   o   con   il  compito di relazionare al titolare o al management sull’opportunità al miglioramento gestionale, ai neo imprenditori o aspiranti tali, ai giovani destinati a guidare le aziende.

Per una migliore comprensione dei temi che verranno trattati nel corso   è   sufficiente   una   conoscenza   di  base   delle   problematiche   aziendali.   Anche   a   coloro   che   non   hanno dimestichezza con queste problematiche potranno in ogni caso acquisire competenze di base.

 

Programma

Prima giornata

- Introduzione al business plan

- Guida prativa alla preparazione del piano industriale partendo dal budget economico/finanziario qualora già in essere

- Manuale di istruzione per la redazione di un business plan per le PMI

- Alcuni consigli utili ed errori da evitare nell’impostazione del piano industriale

- Analisi di mercato e il contesto competitivo: lo SWOT (valutazione dei punti di forza e di debolezza, le opportunità e le minacce)

- Prospetto di analisi di bilancio per indici dei principali competitors raffrontati con i propri bilanci

- Presentazione della società: i prodotti/servizi, la struttura manageriale e le figure dei ruoli chiave in azienda

- Le previsioni economiche/finanziarie e i flussi di cassa

- Il piano di investimenti e delle fonti di copertura

Seconda giornata

- Quali sono i documenti da allegare e le informazioni che interessano i possibili finanziatori

- Presentazione di almeno 1 business plan completo: discussione in aula di un case study

- Come presentare il documento finale del business plan alle banche utilizzando un linguaggio comune: un esempio concreto

 

Obiettivi

Disporre di una guida pratica e operativa per la comprensione e la realizzazione del business plan, gestendo i passi critici nella pianificazione di un progetto imprenditoriale , sia che si tratti di una start-up o di una azienda avviata. Obiettivo del corso è quindi quello di trasmettere logiche, tecniche e procedure per realizzare, presentare e motivare un piano imprenditoriale che possa avere un certo successo.